Kids💕 · Lifestyle

10 Idee Regalo Bimbi #plasticfree

Buongiorno ragazze,
ieri ho fatto un video in collaborazione con Micol Elmi: abbiamo proposto 10 idee regalo per bimbi #plasticfree.

Le tre macro-categorie che ho proposto sono:
-giochi di ruolo,
-giochi che sviluppino la coordinazione oculo-manuale
-giochi luminosi.

I giochi di ruolo cominciano ad attirare l’attenzione dei bimbi verso i 2, 3 anni quando tendono ad imitare tutto ciò che li circonda quindi le prime persone che imitano sono i genitori. Verso i 6,7 anni l’imitazione di mischia alla fantasia e i bimbi diventano cavalieri che sconfiggono draghi e fatine magiche.
Il gioco di ruolo ha aspetti molto interessanti perché prima di tutto favorisce la leadership e fa esplorare comportamenti che solitamente i bimbi non sono soliti avere. Favoriscono l’uso dell’immaginazione, si imparano regole sociali creando anche relazioni e stimolano il linguaggio. E’ molto importante favorire e partecipare a questi giochi con i nostri bimbi perché dal gioco i bambini imparano e sviluppano molte abilità.

I giochi che ho scelto sono la cucina che è un ambiente che Ginevra conosce fin da piccola, il kit del dottore perché spesso ci gioca col nonno e il gioco pesca i pesci magnetici che può essere un gioco di ruolo ma appartiene anche alla categoria dei giochi che sviluppano abilità oculo-manuali.

Altra categoria è quella dei giochi che favoriscono lo sviluppo oculo-manuale. Melissa & Doug è una azienda che fa molti giochi di questo tipo e quelli che ho preferito sono le perline da infilare che possono essere adattate a età diverse a seconda del grado di difficoltà che si presenta al bimbo: inizialmente si possono usare perline grandi e filo spesso per poi arrivare a perline piccole e filo di nylon e introducendo regole come i colori delle perline in sequenza o le forme delle perline stesse. Altro gioco interessante è quello di vestire la famiglia di orsi; in questo caso oltre a familiarizzare con gli indumenti, le protagoniste di questo gioco sono le emozioni sul volto degli orsetti che favorisce la sensibilità e acutezza del bambino. Altra proposta interessante è la lavagna classica da un lato e lavagna magnetica dall’altra. La lavagna è uno strumento utile per sperimentare e per correggere i propri errori perché a differenza del foglio il disegno sulla lavagna può essere corretto infinite volte, inoltre la parte magnetica con i vari magneti attirano sempre molto i bambini. Ci avete fatto caso?

In ultimo i giochi luminosi. Il tavolo luminoso è uno strumento con cui BabyG è entrata in contatto all’asilo. Si tratta di uno strumento con cui fare scoperte tipo forme o colori sovrapposti e crea una sorta di cornice per storie inventate da noi o da loro. Altro oggetto luminoso, la torcia. Verso i 3,4 anni i bimbi cominciano ad avere paura del buio e la torcia è l’elemento perfetto per esorcizzarlo, inoltre questa torcia ha delle testine intercambiabili che proiettano gatti che diventeranno protagonisti di molte storie interattive.
Infine un gioco adatto anche ai già piccoli: l’acchiappa coniglio che favorisce la coordinazione e sicuramente farà divertire anche i più piccoli.

I siti nei quali ho trovato disponibili i prodotti menzionati sono:
-Amazon: http://www.amazon.it
-Family Nation: http://www.family-nation.it
– Rocket Baby: http://www.rocketbaby.it

Spero di esservi stata utile.

Alla prossima!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...