Lifestyle

Frutta Portafortuna per il 2020!

Buongiorno Ragazze,
mi sono sempre chiesta perché nei cenoni di San Silvestro ci siano più o meno sempre la stessa frutta e gli stessi cibi, l’altro giorno mi sono imbattuta in un articolo che spiega il motivo secondo cui alcuni tipi di frutta portino fortuna e siano da mangiare la notte di San Silvestro.

Ecco qui le spiegazioni:

UVA
Rappresenta l’abbondanza. In Spagna è tradizione mangiare 12 chicchi proprio allo scoccare della mezzanotte, uno per ogni rintocco della Real Casa de Zorreos di Madrid. Anche in Italia c’è questa tradizione, un chicco per ogni mese per garantirsi l’abbondanza tutto l’anno.

MANDARINI
Per il Feng Shui cinese il mandarino è un portafortuna d’eccellenza grazie alla sua forma sferica che richiama l’infinito. Infatti per il Capodanno Cinese si regalano Mandarini agli ospiti proprio l’ultimo dell’anno, perché è considerato portatore di longevità, fertilità e prosperità.

FRUTTA TONDA
Nelle Filippine è di buon auspicio mangiare frutta tonda, la cui forma ricorda quelle delle monete. L’ideale sarebbe mangiarne 13, numero che porta fortuna.

FRUTTA SECCA
Per gli antichi Romani la frutta secca era beneaugurante soprattutto nei matrimoni (infatti si dice “fare le nozze coi fichi secchi”). E’ un portafortuna soprattutto in Francia dove si devono mangiare ben 13 tipi di frutta secca. In Italia ci accontentiamo di 7 tipi: noci, nocciole, arachidi, uvetta, mandorle, fichi e datteri.

Voi ci credete a queste cose?
Io sì e comunque non costa niente tentare la Fortuna!!!

E mi raccomando, per rimanere in tema fortuna, indossate qualcosa di ROSSO!

Buon Cenone e Buon 2020!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...