#sfaTIAMO

#sfaTIAMO: il ruolo del padre oggi

Nuovo argomento ragazze: la paternità.

I padri al giorno d’oggi ci sono e vogliono esserci. Su Instagram ci sono numerosi papà con pagine bellissime che hanno un valore aggiunto ovvero l’essere papà.

Tutto questo per dire che il ruolo del padre è cambiato e anche la cultura si sta evolvendo tanto è vero che si sta pensando di prolungare la paternità. Spesso però siamo noi donne che abbiamo la tendenza a non delegare, forse perché vogliamo tenere tutto sotto controllo e perché vogliamo che tutto sia fatto in modo preciso, però se iniziamo a far fare le piccole faccende ai papà, anche se sbagliano, la volta dopo faranno meglio e anche noi trarremo benefici.

Dal punto di vista culturale si è passati dal considerare la gravidanza come evento solo femminile ad evento della coppia. Evento che può causare crisi all’interno della coppia che però genera la nascita. Nascita che avviene in seguito ad un incontro d’amore che coinvolge entrambe le figure. Ed è per questo che si comincia a pensare alla gravidanza come evento di coppia, in cui anche i papa hanno delle paure come ad esempio il cambiamento del corpo della propria donna, oppure paure per non essere all’altezza,etcetc.
Una ricerca ha evidenziato che i papà che si sentivano soli e non compresi erano a rischio di depressione post partum.
Quindi l’idea è quella di coinvolgerli delegando e confrontandosi sempre.
Tutto questo per dire che i papà possono occuparsi dei figli al pari delle mamme solo con modalità diverse. Modalità che entrano in connessione con loro per cui il papà non è il mammo né un baby sitter.

Sicuramente non è da sottovalutare il percorso di accompagnamento alla nascita, anche per il momento del parto; questo per conoscersi nel profondo affinché una donna si senta capita e accettata anche nel momento del parto e il l’uomo possa capire il suo bisogno e saperlo soddisfare.

Cosa ne pensano i vostri papà? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...